12/10/2020 - CONCERTO

Giacomo Fuga, pianoforte

Nato nel 1962 si è diplomato in pianoforte al Conservatorio “G. Verdi” di Torino a diciassette anni, con il massimo dei voti e lode. Premiato in alcuni concorsi pianistici internazionali tra cui il ‘Rina Salagallo’ di Monza (1980), il ‘Viotti-Valsesia’ e il ‘Viotti’ di Vercelli (1981), ha subito intrapreso una notevole attività concertistica suonando in sale prestigiose quali la Salle Cortot di Parigi, la Stefaniensaal di Graz, il Conservatorio di Ginevra, la Bunka Kaikan di Tokio, la Ganz Hall della Roosevelt University di Chicago, l’Auditorium della RAI di Torino e di Roma, la Sala Verdi del Conservatorio di Milano, il Teatro Comunale di Bologna. 

Per 25 anni componente del Trio di Torino, vincitore del primo premio al Concorso Internazionale ‘G.B. Viotti’ di Vercelli (1990) e del  secondo premio al Concorso Internazionale di Musica da Camera di Osaka nell’aprile 1993, col quale ha svolto una prestigiosa attività concertistica, ospite di festival e stagioni tra le quali Serate Musicali di Milano, Concerti del Quirinale a Roma, Festival dei Due Mondi di Spoleto, Amici della Musica di Vicenza, Verona, Novara, Campobasso, Festival MiTo, Unione Musicale di Torino. Nella formazione di quintetto ha vinto, nel 1995, il secondo premio al Concorso Internazionale di Musica da Camera di Trapani. Ampia la sua discografia per Real Sound e Naxos.

È docente di pianoforte principale presso il Conservatorio “G. Verdi” di Torino.

Scrivi il tuo commento

Credits | Privacy