Stagione 2017/2018 - XXVI Edizione

Aula Magna del Politecnico di Torino, ore 18.30

Depliant Stagione application/pdf (1,70 MB)

rassegna stampa generale application/pdf (12,43 MB)

PROGRAMMA



Olaf John Laneri, pianoforte

in collaborazione con l’Associazione Musicale Onda Sonora di Alessandria

Beethoven Sonata in sol maggiore op. 79
                 Sonata in re maggiore op. 10 n. 3
                 Sonata quasi Fantasia in do diesis minore op. 27 n. 2 (‘Al chiaro di luna’)
                 Sonata in do minore op. 111



Sestetto di Torino (Sergio Lamberto, Elisabetta Fornaresio violini - Ula Ulijona Zebriunaite, Francesco Vernero viole - Jacopo Di Tonno, Fabio Fausone violoncelli)

Mozart Quintetto per archi in sol minore K 516
Dvořák Sestetto per archi in la maggiore op. 48



Enrico Bronzi violoncello, Gianluca Cascioli pianoforte

Crumb   Sonata per violoncello (1955)
Cascioli Tre meditazioni per violoncello e pianoforte (2014-15)
              Sonata ‘La sincronicità’ per violoncello e pianoforte (2013)
Colla      Due Notturni per pianoforte (‘Moonbow’ 2009, ‘Mosarc’ 2014)
Beethoven Sonata in la maggiore op. 69 per v.cello e pianoforte



Quartetto con pianoforte dell’OSN Rai (Roberto Righetti violino, Ula Ulijona Zebriunaite viola, Massimo Macrì violoncello, Giacomo Fuga pianoforte), Gabriele Carpani contrabbasso

Beethoven Quartetto in mi bemolle maggiore WoO 36 n. 1  
                  per violino, viola, violoncello e pianoforte
Schubert Quintetto in la maggiore op. 114 D 667 
                per violino, viola, violoncello, contrabbasso e pianoforte (‘Forellen Quintett’)



Michelangelo Carbonara, pianoforte

Scarlatti  Sei Sonate                      
                       in fa diesis maggiore K 319
                       in mi minore K 394
                       in do maggiore K 308 
                       in sol maggiore K 124 
                       in si maggiore K 262   
                       in fa minore K 50
Mozart    Sonata in re maggiore K 311 (K6 284c)
Schubert Sonata-Fantasia in sol maggiore op. 78 D 894



Jazz Quartet (Giorgio Li Calzi tromba, Fabio Gorlier pianoforte, Matteo Piras contrabbasso, Donato Stolfi batteria)

Tra swing e sperimentazioni elettroacustiche



Quartetto Auryn (Matthias Lingenfelder, Jens Oppermann violini, Stewart Eaton viola, Andreas Arndt violoncello)

in collaborazione con l’Istituto Musicale Città di Rivoli

Schubert        Quartettsatz in do minore D 703
Mendelssohn Quartetto in fa minore op. 80
Beethoven      Quartetto in la minore op. 132 (‘Galitzin’)



Ensemble de Amicis (Massimo Marin, Umberto Fantini violini, Maurizio Redegoso Kharitian viola, Debby Bald violoncello), Cecilia Facchini pianoforte

Mozart Divertimento in mi bemolle maggiore K 563 per violino, viola, violoncello
            Concerto in do maggiore K 415 (K6 387b) per pianoforte e quartetto d’archi



Riccardo Natale, pianoforte

Scarlatti     Tre Sonate (K 239, K 32, K 427)
Beethoven  Sonata in si bemolle maggiore op. 22
Chopin       Fantasia in fa minore op. 49
Rachmaninov Variazioni su tema di Corelli op. 42



Francesco D’Orazio violino, Giampaolo Nuti pianoforte

Stravinskij Suite Italienne
Ravel         Sonata in sol
Busoni       Seconda Sonata in mi minore op. 36a



Caterina Arzani, pianista e matematica

Musica, Arte e Matematica. Simmetrie e Asimmetrie come espressione di Bellezza

Da sempre l'uomo è attratto dalla regolarità, da rapporti simmetrici; la Natura stessa ricerca la simmetria nelle sue varie forme e la serie di Fibonacci legata alla divina proporzione, ha costituito uno spunto per numerose opere architettoniche e musicali. Ma la Simmetria non potrebbe esistere senza Asimmetria che, d'altra parte, conferisce quella libertà alla forma spesso incatenata nella fissità della sua complementare. Alcuni brani musicali ci permettono di unire all'osservazione di simmetrie ed asimmetrie grafiche, l'ascolto dello svilupparsi di queste due proprietà della Natura. 



Carlotta Conrado violino, Olga Arzilli viola, Claudia Ravetto violoncello, Antonio Valentino pianoforte

Mozart  Quartetto in sol minore K 478
Brahms Quartetto in do minore op. 60



Quartetto Adorno (Edoardo Zosi, Liù Pelliciari violini - Benedetta Bucci viola - Danilo Squitieri violoncello)

in collaborazione con l’Istituto Musicale Città di Rivoli

Beethoven Quartetto in si bemolle maggiore op. 130
                 Quartetto in mi minore op. 59 n. 2 (‘Razumovsky’)



Elena Abbati violino, Fabio Fausone violoncello, Stefano Musso pianoforte

Haydn     Trio in sol maggiore Hob XV n. 5
Schubert Trio in mi bemolle maggiore op. 100 D 929



Luis Alberto Latorre, pianoforte

in collaborazione con l’Associazione Il Timbro di Ivrea

Beethoven Sonata quasi Fantasia in do diesis minore op. 27 n. 2 (‘Al chiaro di luna’)
Soro          Andante appassionato
Beethoven Sonata in si bemolle maggiore op. 106 (‘Hammerklavier’)



Maratona studentesca

 



Ensemble AdM Soundscape Amici della Musica di Modena, Claudio Rastelli compositore (Niccolò Susanna flauto, Nelson Nunez oboe, Miguel Bravo-Egurrola clarinetto, Carlo Alberto Meluso fagotto, Francesca Chiesa corno, Francesco Bergamasco pianoforte)

in collaborazione con l’Istituto Musicale Città di Rivoli

Le tecniche del comporre
conversazione interattiva con il pubblico
musiche da Mozart a Ligeti

Una giocosa lezione-concerto che illustra alcuni aspetti solitamente riservati agli addetti ai lavori. L’ascolto guidato renderà più comprensibili e riconoscibili le tecniche e l’articolazione delle musiche trattate. Il pubblico sarà coinvolto a sperimentare la creazione di nuove musiche con l’AdM Soundscape.



Quartetto Faust (Daniel Kobyliansky, Katharina Naomi Paul violini - Ada Meinich viola - Birgit Böhme violoncello) e Dimitri Ashkenazy, clarinetto

in collaborazione con l’Istituto Musicale Città di Rivoli 
e l’Associazione Musicale Onda Sonora di Alessandria

Beethoven Quartetto in si bemolle maggiore op. 18 n. 6
Brahms     Quintetto in si minore op. 115 per clarinetto e archi



Pietro Caramelli, Francesco Cesario, Andrea Marazzi, Matteo Martino, Federico Primavera, generatori sonori sperimentali

con la partecipazione di Stefano Cicerone trombone

Stefano Bassanese regia del suono

Produzione SMET - Scuola di Musica Elettronica del Conservatorio di Torino 
in collaborazione con il Corso di Laurea in Ingegneria del Cinema del Politecnico di Torino

Kagel Acustica 

Credits | Privacy