10/05/2021 - CONCERTO, IN STREAMING sul canale YouTube a partire dalle ore 18.00

Andrea Bacchetti, pianoforte

Nato nel 1977, giovanissimo ha raccolto i consigli di Karajan, Magaloff, Berio, Horszowski, Siciliani. Debutta a 11 anni e da allora ha suonato con regolarità in tutti i principali festival internazionali e con le più importanti orchestre in Italia ed Europa, nonché in Giappone, Corea, Russia, Messico, Brasile, con prestigiosi direttori (Bellugi, Guidarini, Renes, Venzago, Luisi, Zedda, Manacorda, Burybayev, Valdes, Bisanti, Pehlivanian, Urbanski, Grazioli, Gullberg-Jensen, Nanut, Lü Jia, Frantz, Chung, Baumgartner). Incide in esclusiva per Sony Classical e fra la sua ampia  discografia  si segnalano: le Sonate di Cherubini (Penguin Guide UK, Rosette), Scarlatti  (vincitore dell’ICMA 2014), Bach (cd del mese della «BBC Music Magazine», per il cd del mese della rivista giapponese «Record Geijutsu»e con l’Orchestra d’archi della RAI. Proficue sono state le collaborazioni con R. Filippini, U. Ughi, M. Larrieu, Prazak Quartet, Quatour Ysaÿe, Sestetto Stradivari dell’Accademia di Santa Cecilia. Compositori come Vacchi, Boccadoro, Del Corno gli hanno dedicato brani.

Scrivi il tuo commento

Credits | Privacy