02/03/2020 - CONCERTO

Quartetto Echos (Andrea Maffolini e Ida Di Vita, violini - Leonardo Taio, viola - Martino Maina, violoncello)

programma di sala application/pdf (942,80 kB)

Vincitore del Premio ‘Farulli’ della Critica ‘Abbiati’ 2017, nasce nel 2013 al Conservatorio “G.Verdi” di Torino, crescendo e formandosi grazie alla guida esperta di Antonio Valentino e Claudia Ravetto. Annovera fra le prime esperienze collaborazioni con Quirino Principe e Bruno Giuranna, insieme al quale interpreta il Quintetto op. 111 di Brahms al termine di una masterclass. Perfezionatosi all’Accademia di Musica di Fiesole col Quartetto Belcea, Cristoph Giovaninetti, Antonello Farulli, Miguel da Silva e Andrea Nannoni, ha fatto tesoro inoltre degli insegnamenti di Adrian Pinzaru (Quartetto Delian) e ha preso parte a corsi e masterclass con Lukas Hagen, Oliver Wille, Andras Schiff, Quartetto di Cremona, Eckart Runge, Sergei Bresler e altri.  

Attualmente studia presso l’Accademia Stauffer di Cremona, a Fiesole con Luc Marie Aguera (Quartetto Ysaÿe) e al Conservatorio Regionale di Parigi. È stato invitato come quartetto italiano emergente ai festival North Norfolk Music (2019), Quatuors à Cordes en Pays de Fayence e Quatuors à Bordeaux (2018), esibendosi in concerto presso Château Lafite e frequentando le lezioni di Alain Meunier, Quartetto Prazak, Simon Rowland Jones e Daniel Roberts (Quartetto Castalian). Nominato dalla Scuola di Fiesole in seno all’European Chamber Music Academy, l’Echos partecipa a sessioni con docenti internazionali quali Hatto Beyerle (Quartetto Berg), Johannes Meissl (Quartetto Artis), Patrick Judt, Dirk Mommertz (Quartetto Fauré), Petr Prause (Quartetto Talich). Ha suonato per importanti stagioni concertistiche italiane: Unione Musicale, Società del Quartetto di Milano, Ravenna Festival, Filarmonica Laudamo di Messina, MiTo, Gioventù Musicale Italiana, CaMu di Arezzo, Sagra Musicale Umbra. Ha inciso l’album Heart/Strings con la cantante jazz Lucia Minetti (per Velut Luna, musiche di Oscar del Barba e testi di alcuni tra i maggiori autori italiani). Selezionato per partecipare al progetto Le Dimore del Quartetto in collaborazione con ADSI - iniziativa a sostegno dei giovani quartetti e che permette loro di esibirsi nelle più belle dimore del Paese e d’Europa - nel maggio 2019 si è aggiudicato il primo premio al concorso di musica da camera Gasparo da Salò di Brescia e il secondo premio al Concorso nazionale per Quartetti d’archi Sergio Dragoni.

Scrivi il tuo commento

Credits | Privacy