14/01/2019 - CONCERTO

Coro PoliƎtnico - Giorgio Guiot e Dario Ribechi direttori

programma di sala application/pdf (2,53 MB)

Coro PoliƎtnico

               Il Coro PoliƎtnico del Politecnico di Torino è nato nel dicembre 2013 per volontà di alcuni docenti e studenti del Dipartimento di Scienze Matematiche dell’Ateneo. Diretto fin dagli inizi da Giorgio Guiot e Dario Ribechi, è composto da 120 studenti e docenti ed è sostenuto dal Politecnico e da Polincontri. Il nome intende richiamare lo spirito internazionale che caratterizza il coro stesso: ne fanno parte infatti svariati studenti stranieri. Costoro sovente hanno recato con sé i propri canti con i quali si è potuto costituire dunque un repertorio ‘popolare internazionale’.

               PoliƎtnico si presenta nella consueta formazione a voci miste, ma esegue anche brani per sole voci femminili o sole voci maschili, e con una formazione ridotta denominata ‘Sedicetto’. Si esibisce in occasione di convegni e attività istituzionali, ma spesso ‘esce’ dall’Ateneo per eventi culturali a livello cittadino. Tra le principali realizzazioni a Torino il 1° Incontro di Cori Studenteschi a Torino (2017), la Settimana Solidale (2018) e concerti in significative sedi piemontesi (Palazzo Reale di Torino, Forte di Fenestrelle, San Domenico di Alba, Festival ‘I suoni del Monviso’) e in più città italiane e straniere tra cui Alessandria, Aquileia, Bressanone, Firenze, Foggia, Grenoble, Issime, Matera, Padova, Pavia, Roma, Trento, Trieste e Vercelli.

Giorgio Guiot 

               Si è diplomato in pianoforte, direzione di coro e composizione presso il Conservatorio di Torino. Come pianista ha vinto numerosi concorsi internazionali di musica da camera. Ha diretto svariate formazioni corali realizzando concerti e tournée in tutta Italia e in Francia, Spagna, Portogallo, Romania, Ungheria, Polonia, Finlandia, Senegal. Nel 2007 ha fondato l’Associazione Cantabile, per la diffusione della musica e del canto in differenti contesti culturali e sociali: è attivo infatti anche nei campi della didattica musicale per bambini e ragazzi e cura lo sviluppo di progetti di ricerca e di educazione speciale rivolti alla relazione, alla comunicazione e all’autismo. Autore di numerosi testi e pubblicazioni, è regolarmente invitato in giurie di concorsi corali e a tenere convegni, seminari e corsi di formazione e specializzazione per insegnanti, musicisti e direttori di coro.

Dario Ribechi 

               Si è diplomato cum laude nel 2013 nella classe di direzione di Tõnu Kaljuste presso l’Estonian Academy of Music and Theatre, grazie alle borse di studio della De Sono e dell’Archimedes Foundation (Estonia): dove ha collaborato con le più importanti istituzioni musicali locali, tra cui l’Estonian Philharmonic Chamber Choir, la Tallinn Chamber Orchestra. Si è esibito regolarmente con il coro dell’Accademia di Musica di Tallinn, col quale ha ricevuto l’apprezzamento dei compositori Arvo Pärt e Tõnu Kõrvits per l’esecuzione delle loro musiche. Ha seguito corsi di direzione con musicisti, didatti e orchestre, tra i quali Colin Metters e la Lithuanian State Symphony Orchestra,  Mark Stringer e la Royal Northern College of Music Orchestra di Manchester, il compositore Eric Whitacre, Stephen Connolly (The King’s Singers), Matthew Halls e Kristjan Järvi. Dal 2014 collabora con il Coro Filarmonico ‘Ruggero Maghini’, dirige il coro femminile La Bottega Musicale e il coro PoliƎtnico.

Scrivi il tuo commento

Credits | Privacy